Quali sono i vantaggi del cracking crudo?

Puoi facilmente fare crauti crudi utilizzando cavoli e sale saltati. Questo crauti freschi può essere più sano della varietà in scatola, fornendo vitamine, minerali, fibre e probiotici utili alla vostra dieta. Ciò richiede tuttavia un po ‘di tempo e deve includere il rapporto adeguato di cavolo al sale per evitare rovinare o contaminare gli agenti patogeni.

Il crauti grezzo contiene i batteri del lattobacilli, uno dei più studiati tipi di probiotici. Probiotici sono batteri benefici che possono contribuire a migliorare la funzionalità digestiva, abbassare il rischio di diarrea associata agli antibiotici ed eventualmente aiutare con l’intolleranza al lattosio, la sindrome dell’intestino irritabile e la malattia intestinale infiammatoria, secondo l’estensione della University of Florida. Questi probiotici possono anche aiutare a prevenire il cancro, secondo l’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura delle Nazioni Unite.

Un serving di 1/2-tazza di crauti ha circa 20 calorie, 1 grammo di proteine ​​e 5 grammi di carboidrati, compresi 3 grammi di fibre, o 13 per cento del valore giornaliero. Fornisce anche circa il 10 per cento del DV per il ferro e il 25 per cento del DV per la vitamina C, nonché quantità significative di vitamina K. La fibra aiuta a ridurre i livelli di colesterolo e di zucchero nel sangue e diminuisce il rischio di costipazione e altri problemi digestivi. Hai bisogno di ferro per la formazione di globuli rossi, la vitamina C per la guarigione delle ferite e la vitamina K per la coagulazione del sangue.

Il processo di conservazione utilizza un elevato calore, che può abbassare la quantità di nutrienti nel vostro crauti e può anche uccidere molti dei probiotici benefici insieme a tutti i batteri potenzialmente pericolosi. La vitamina C è particolarmente suscettibile a perdite dovute al caldo, con un’intera tazza di crauti in scatola che forniscono solo il 35% del DV per questa sostanza nutritiva, rispetto a circa il 50% del DV in una tazza di crauti grezzi.

Per fare in modo sicuro il crauti grezzo, hai bisogno di circa 3 cucchiai di sale per ogni 5 libbre di cavolo grezzo. Troppo il sale interferirà con la fermentazione, e troppo poco sale non ucciderà tutti i batteri cattivi e il cavolo rovinerà. Questo rende il prodotto finito abbastanza elevato in sodio, con ogni 1/2-cup serve per fornire 740 milligrammi, o 31 per cento del DV. La maggior parte degli americani ha già troppo sodio nella loro dieta, che può aumentare il rischio di alta pressione sanguigna e malattie cardiache.

Fornisce probiotici

Contenuto nutrizionale

Raw vs. Conserve

Considerazioni potenziali

Perché il mio metabolismo è così lento?

Quando stai lottando con la perdita di peso, spesso colpa il tuo metabolismo. Si potrebbe chiedersi se il tuo metabolismo è lento e, se è vero, cosa puoi fare per accelerarlo. Mentre alcuni fattori influiscono sul tasso metabolico, esistono poche prove per dimostrare che un metabolismo lento è la causa principale della pena di perdita di peso di molte persone. Alcune cause di un lento metabolismo sono sotto il tuo controllo, mentre altri potrebbero non essere in grado di fare molto.

Il metabolismo si riferisce ad ogni processo fisico-chimico del corpo che converte o utilizza energia o calorie, tra cui la respirazione, la regolazione della temperatura corporea, la contrazione muscolare, la digestione, la circolazione del sangue e la funzione del cervello: quando le persone si riferiscono al lento metabolismo come si applica al peso Perdita, spesso significano il tasso metabolico basale, o BMR. Il tuo tasso metabolico basale è il numero di calorie che il tuo corpo brucia a riposo – o quando non stai facendo assolutamente nient’altro che essere ancora. Il BMR è il fattore più importante per determinare il tasso metabolico o se hai un metabolismo “lento” o “veloce”.

Il BMR è in parte determinato dalla genetica. Alcune persone sono nate con un BMR più lento di altri, bruciano meno calorie in riposo. Anche se la ragione è ancora in fase di indagine, alcuni ricercatori ritengono che i tuoi geni svolgano un ruolo sia nella dimensione muscolare che nella capacità di costruire nuovi muscoli, due fattori che influenzano anche il metabolismo. Se naturalmente hai una massa muscolare inferiore, allora la tua BMR sarà più bassa. La tua età e sesso anche giocano un ruolo nel metabolismo. Quando invecchiate, il metabolismo inizia a rallentare perché in genere inizia a perdere massa muscolare e guadagnare più grasso corporeo. Le donne tendono ad avere un metabolismo più lento rispetto agli uomini, perché le donne hanno più grasso corporeo, meno massa muscolare e ossa più leggere.

Anche se la genetica gioca un ruolo nella composizione del tuo corpo, hai la possibilità di modificare il rapporto muscolo-grasso con l’esercizio, in particolare esercizi di addestramento di forza. La ricerca mostra che il muscolo è più attivo e utilizza più energia del grasso, per cui il maggior numero di muscoli che hai, più calorie che il tuo corpo bruciano a riposo. D’altra parte, se il vostro corpo è costituito principalmente da grassi, il tuo BMR sarà probabilmente inferiore.

Uno studio condotto dall’Università Ebraica nel 2012 ha scoperto che il tempo che si mangia può anche svolgere un ruolo nel metabolismo. I ricercatori hanno alimentato diversi gruppi di topi su diversi programmi – due su un programma fisso e due su uno erratico. Tutti i gruppi hanno ricevuto la stessa quantità di calorie. Gli autori dello studio hanno concluso che i topi nutriti in un programma regolare hanno sperimentato una spinta nel metabolismo che brucia i grassi invece di conservarli, il che ha portato alla perdita di peso corporeo. Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche sugli esseri umani, questo studio suggerisce che un programma di consumo erratico può essere in parte attribuito ad un metabolismo più lento.

Un effetto collaterale indesiderato della perdita di peso è che il peso maggiore si perde, tanto più diventa perdere peso. Quando inizialmente tagliate le calorie, il tuo corpo risponde con quello che si chiama “termogenesi adattiva”. Ciò significa che come il tuo corpo – e tutti i tuoi organi e tessuti – diminuisce in dimensioni, è necessario ridurre le calorie in modo da ridurre il tasso metabolico basale. Quando diventi più piccolo, il tuo metabolismo continua a rallentare, il che significa che il tuo corpo ora richiede meno calorie per funzionare. Quando questo accade, dovrai ridurre ulteriormente le calorie per continuare a perdere peso.

Che cosa è il metabolismo?

Genetica e metabolismo

Composizione del corpo e metabolismo

L’alimentazione erratica influisce sul metabolismo

Perdita di peso influisce sul metabolismo

Qual è la differenza tra zyrtec e claritin?

Zyrtec e Claritin sono due prodotti commerciali progettati per curare i sintomi di allergie, febbre da fieno e orticaria. Entrambi i farmaci appartengono a una classe di sostanze chiamate antistaminici. Mentre Zyrtec e Claritin condividono molte somiglianze, gli utenti di questi prodotti devono seguire diverse precauzioni di trattamento e possono sviluppare effetti collaterali diversi di farmaci.

Zyrtec

Il nome generico di Zyrtec è cetirizina, secondo la Medline Plus della National Library of Medicine USA. Come altri antistaminici, essa ottiene i suoi effetti bloccando l’attività di una sostanza nel corpo chiamata istamina, che innesca sintomi sgradevoli in presenza di materiali irritanti chiamati allergeni. È possibile ricevere Zyrtec in forme che includono sciroppo di liquido, compresse e compresse masticabili. Tipicamente, prenderai una dose del farmaco in un momento simile ogni giorno.

Claritin

Il nome generico di Claritin è loratadina, riporta Medline Plus. Esegue i suoi effetti attraverso gli stessi meccanismi di base di Zyrtec. È possibile ricevere Claritin in forme che includono sciroppo liquido, compresse e compresse progettate per dissolversi in bocca. Come Zyrtec, prenderete tipicamente Claritin una volta al giorno. In alcuni casi, si può anche ricevere Claritin in prodotti che contengono anche un farmaco decongestante nasale chiamato pseudoefedrina.

Prima di utilizzare Zyrtec

Prima di usare Zyrtec, note di Drugs.com, informi il medico di qualsiasi altro farmaco che utilizzi che può causare sonnolenza, inclusi i rilassanti muscolari, le pillole o altri farmaci per allergie. Dovresti anche informare il medico di eventuali allergie conosciute alla cetirizina. L’uso di Zyrtec può alterare le tue reazioni o processi di pensiero. Non si dovrebbe bere alcool durante l’utilizzo di questo prodotto, in quanto potrebbe amplificare questi effetti correlati a Zyrtec. È inoltre necessario prestare attenzione quando si guida o svolge qualsiasi altra attività che richiede una stretta attenzione.

Prima di usare Claritin

Prima di prendere Claritin, dovresti informare il medico di eventuali allergie che si possono avere, incluse le allergie a loratadina o un farmaco correlato chiamato desloratadina, riferisce Drugs.com. Dovresti anche informare il medico se ha una qualche forma di malattia del fegato o del rene. Se si dispone di un bambino di età inferiore a 6 anni, evitare di usare Claritin senza raccomandazioni specifiche del medico. In alcuni casi, le forme di dissoluzione di Claritin possono contenere un aminoacido chiamato fenilalanina, che può aggravare una sindrome genetica rara chiamata fenilchetonuria o PKU. Se si dispone di PKU, è necessario informare il medico prima di utilizzare Claritin, spiega Drugs.com.

Effetti collaterali Zyrtec

Medline Plus elenca gli effetti collaterali minori comuni di uso di Zyrtec che includono dolore allo stomaco, bocca secca, diarrea, vomito stanchezza anormale e sonnolenza. Se si verificano forme persistenti o gravi di questi effetti collaterali, consultare il proprio medico. Gli effetti collaterali potenziali più gravi dell’utilizzo di Zyrtec includono difficoltà di deglutizione e difficoltà respiratorie. Se si verifica qualsiasi grado di questi effetti, rivolgersi immediatamente al medico.

Medline Plus riporta effetti collaterali potenzialmente minori di Claritin che includono prurito o rossore, nervosismo, difficoltà di sonno, bocca secca, diarrea, naso, mal di gola e mal di testa. Gli effetti collaterali potenziali più gravi includono difficoltà di respirazione o di deglutizione, orticaria, rash e gonfiore del viso, delle braccia o delle gambe. Informi immediatamente il medico circa gli effetti collaterali secondari persistenti e qualunque grado di effetti collaterali importanti.

Effetti collaterali di Claritin

Piano di pasto per il peso per le donne

Le tue fidanzate possono essere invidiose, ma la lotta per mettere in peso può essere tanto difficile per te come per loro perderla. Se vuoi guadagnare peso in modo sano, devi seguire gli stessi principi della dieta sana come quelli che cercano di perdere. Ciò significa riempire la vostra dieta con alimenti ricchi di sostanze nutritive da tutti i gruppi alimentari in modo da ottenere muscoli e non grassi.

Weight Gain Diet Nozioni di base

Mangiare un supplemento da 500 a 1.000 calorie al giorno può aiutarti a guadagnare da 1 a 2 chili alla settimana, secondo il dietista Elena Blanco-Schumacher, che è considerato un sano e ragionevole tasso di aumento di peso. La maggior parte delle donne adulte necessita di 1.600 a 2.400 calorie al giorno per mantenere il loro peso, in modo da un piano di pasto per il peso per le donne dovrebbe contenere 2.100 a 3.400 calorie al giorno. Mantenere un diario alimentare per tenere traccia del tuo consueto assunzione prima di iniziare può aiutarti a determinare le vostre esigenze di calorie individuali per aumentare il peso. Per evitare che si senta troppo pieno sul piano di pasto per il peso, mangiare sei pasti al giorno anziché i tre usuali. Cercate di includere il maggior numero possibile di gruppi di cibo a ogni pasto per assicurarvi di soddisfare le vostre esigenze nutrizionali.

Pasti di mattina

Sveglia il tuo appetito con una colazione salutare. Una colazione ad alto contenuto di calorie può includere 1 tazza di farina d’avena fatta con 1 tazza di latte basso contenuto di grassi e mix-ins che includono 12 mandorle a fette e 3 cucchiai di uva passa per 460 calorie. Un pasto di mezza mattina nutriente potrebbe includere 1 tazza di succo d’arancia calcio-fortificato e una fetta di pane integrale condita con 1 cucchiaio di burro di arachidi e 100% di gelatina per tutti i frutti per 450 calorie.

Pranzo e mezza giornata: Calorie Up

Assicurati di mangiare i vostri frutti e verdure. Possono essere basse in calorie, ma sono ricche di sostanze nutritive che ti tengono in buona salute. Un pasto di pranzo a peso di peso potrebbe includere 3 once di pollo alla griglia su un panino di grano intero sormontato da una fetta di formaggio svizzero, lattuga, pomodori e cipolle, servita con 1 tazza di verdure miste sfregate con 1 cucchiaio di olio d’oliva e balsamico Aceto per 475 calorie. Poche ore dopo, godetevi un pasto medio-pomeriggio ad alto contenuto calorico come una grande pera fresca con 1 tazza di yogurt a basso contenuto di grassi e 10 cracker a grani interi per 440 calorie.

Cena e poi

Per prevenire la noia del pasto, mangiare una varietà di cibi diversi durante la settimana, in particolare alimenti proteici come uova, fagioli, formaggi o frutti di mare. Per la cena, godere di 4 once di bistecca di tonno alla griglia con 1 1/2 tazze di patate dolci al forno e 1 tazza di germogli di Brussel arrostiti gettati con 1 cucchiaio di olio d’oliva per 520 calorie. Infine, finisci la tua giornata con uno spuntino serale, ad alto contenuto calorico, come una tazza di dadi di pistacchi crudi con 1 tazza di latte basso contenuto di grassi per 460 calorie.

Vitamine per la rigenerazione della pelle

La tua pelle è in grado di rigenerarsi ogni 27 giorni, secondo la Cleveland Clinic. Nella maggior parte dei casi, una buona pulizia con una dieta equilibrata e molta acqua aiuta la pelle a rigenerarsi naturalmente. Ma quando la tua pelle ha bisogno di qualche TLC aggiuntiva – ad esempio, quando è subito trauma, come una bruciatura o una ferita, o quando ha subito danni dal sole – alcune vitamine possono facilitare il processo di rigenerazione. Parlare con il proprio medico circa l’utilizzo di vitamine per determinate condizioni cutanee.

Vitamina C

Un antiossidante, la vitamina C svolge un ruolo importante nella produzione di collagene, una proteina che aiuta la pelle a rinnovarsi. Questo nutrimento protegge dal danno ultravioletto dal sole e diminuisce le rughe causate dal processo di invecchiamento. Inoltre, la carenza di vitamina C può portare a una scarsa guarigione della ferita o alla pelle secca e scabra. Le donne dovrebbero avere almeno 75 milligrammi al giorno, mentre gli uomini hanno bisogno di un minimo di 90 milligrammi. Buone fonti di vitamina C nella dieta includono agrumi, kiwi, fragole, manghi, broccoli, pomodori, patate dolci e squash invernali.

Vitamina E

La vitamina E è l’antiossidante più abbondante nella pelle, specialmente lo strato esterno, chiamato epidermide. Questo nutrimento svolge un ruolo nel proteggere la pelle dai danni ai raggi UV, che può ridurre la quantità di vitamina E nella pelle, segnalazioni di Linus Pauling Institute, ma la ricerca sulla supplementazione dietetica è stata mescolata. Tuttavia, uno studio pubblicato in “The Journal of Dermatology Investigative” nel 2005 ha rilevato che l’integrazione con vitamina C e vitamina E per tre mesi è protetta contro il tipo di danno causato dal DNA da scottature. Gli adulti necessitano di almeno 15 milligrammi di vitamina E ogni giorno, trovati negli alimenti come noci, semi, oli vegetali e vegetali a foglia.

Vitamina A

Un altro antiossidante, la vitamina A, aiuta nella generazione di cellule sane della pelle. La supplementazione con la vitamina A può promuovere una corretta guarigione delle ferite e la formazione di un tessuto cicatrienne sano. Gli integratori della vitamina A sono stati utilizzati anche per una vasta gamma di problemi cutanei, tra cui acne, ustioni e danni ai raggi UV. Tuttavia, gli Istituti Nazionali di Salute osservano che la prova scientifica per il suo utilizzo in queste condizioni è ancora carente. Le donne hanno bisogno di un minimo di 700 microgrammi di vitamina A al giorno, mentre gli uomini richiedono 900 microgrammi. Le fonti animali di vitamina A comprendono uova, carne, latticini, fegato e olio di pesce. Frutti e verdure arancioni e gialli brillanti e verdure a foglia scura sono le migliori fonti vegetali.

B Vitamine

Diversi membri della famiglia di vitamine B-complex sono strumentali per promuovere la guarigione delle ulcere da pressione, secondo Rosalyn Tarrant, un nutrizionista clinico senior che scrive sul sito web delle infermiere e delle ostetriche irlandesi. In particolare, Tarrant cita la tiamina, la riboflavina, l’acido pantotenico e la piridossina per le loro proprietà di guarigione delle ferite nei pazienti ospedalieri ad alto rischio di lesioni cutanee. Ogni giorno gli adulti necessitano di almeno 1,1-1,3 milligrammi di tiamina, 1,1-1,3 milligrammi di riboflavina, 5 milligrammi di acido pantotenico e 1,3 milligrammi di piridossina. Una varietà di vitamine B di approvvigionamento alimentare vegetale e animale, quindi, seguendo una dieta equilibrata, coprirà probabilmente le vostre esigenze quotidiane.

Dolore alla spalla dal tennis

Mentre potresti aver sentito parlare del gomito da tennis, un altro infortunio che colpisce il braccio è comune: la spalla del tennis. Se si sente twinges di dolore alla spalla dopo una sessione di tennis che si sviluppa nel tempo, questo può essere un indicatore il tuo dolore spalla tennis si sta sviluppando in una condizione più grave. È possibile adottare misure per prevenire il dolore alla spalla da tennis che non comporta l’asportazione troppo lunga dalla corte.

Shock e infiammazione

Il dolore alla spalla dal gioco del tennis può essere ricondotto alla meccanica del tuo swing di tennis. Quando hai raggiunto una palla da tennis, una forza stimata del 120 per cento del tuo peso corporebbe il tuo bracciale rotante. Mentre questi muscoli spostano il braccio e la spalla, l’impatto ripetuto può contribuire a dolore e infiammazione nel giunto delle spalle.

Sbilanciamento muscolare

A complicare ulteriormente questo è il fatto che i colpi di tennis lavorano la parte anteriore della tua spalla, ma non necessariamente target la parte posteriore della spalla. Questo squilibrio muscolare può causare un maggiore dolore alla spalla con ogni sessione di tennis che segue. Paul Borsa, professore associato all’Università della Florida intervistato nel The New York Times, paragona il movimento del bracciale del rotatore nel tennis ai freni della spalla. Quando hai colpito la sfera sovraccarica ei muscoli del polsino rotatorio sono sottosviluppati, è come “tutta l’accelerazione e nessun freno”, dice Borsa.

Quando preoccuparsi

A volte un dolore alla spalla o alla spalla dopo il tennis subirà un riposo e una giornata di glutine della zona interessata. Tuttavia, talvolta il dolore alle spalle può indicare una condizione più grave quando comincia a peggiorare nel tempo o è particolarmente evidente la notte dopo una partita o una pratica. Un altro esempio di un infortunio di spalla correlato al tennis è “la sindrome del morto”, dove il braccio è difficile da muovere o sollevare. Questi sintomi possono indicare che la lesione della spalla è andata oltre il dolore temporaneo e si è sviluppata in una lesione del bracciale rotatorio come un muscolo di polsini rotanti o di impingement.

Targeting del polsino del rotatore

Se si verificano segni iniziali di dolore alla spalla quando si gioca a tennis, si può iniziare a eseguire esercizi per rafforzare i muscoli del polsino rotatorio. Molti giocatori di tennis professionali incorporano la formazione del bracciale rotatorio nei loro esercizi di tonificazione. Gli esempi includono il mantenimento di una fascia di resistenza con le palme rivolte verso l’alto e il braccio superiore e inferiore a 90 gradi con i gomiti inchiodati verso il tronco. Tirando i polsi lontani l’uno dall’altro può indirizzare i muscoli del polsino del rotatore. Un altro esercizio si basa sul tuo fianco con un peso leggero della mano – tra i 2 ei 5 libbre. – con il braccio superiore piegato al tronco e il braccio inferiore piegato e rivolto in avanti. Portando la mano verso la parete dietro si può indirizzare il polsino del rotatore.

Perché l’acqua ha zero calorie?

Non potete sopravvivere oltre una settimana senza acqua. I tuoi muscoli sono 75 per cento di acqua e l’acqua viene utilizzata per trasportare ossigeno, sostanze nutritive e rifiuti da e verso le cellule. L’acqua è un elemento importante nelle vostre abitudini alimentari sane, ma contiene calorie nulle, quindi non aggiunge un aumento di peso.

calorie

Le calorie sono unità di energia alimentare. Il tuo corpo utilizza calorie come carburante per i tuoi movimenti quotidiani. La quantità di energia in alcuni alimenti dipende dal numero di grassi, carboidrati e proteine ​​che un alimento contiene. Un grammo di grasso equivale a nove calorie. Un grammo di carboidrati equivale a 4 calorie. Un grammo di proteine ​​è uguale a 4 calorie. La maggior parte dei cibi contengono una miscela di tutte e tre queste sostanze nutritive.

acqua

L’acqua non contiene grassi, carboidrati o proteine, quindi non contiene calorie. L’acqua è essenziale per il sistema energetico del tuo corpo, perché aiuta a trasportare l’energia dalla rottura degli alimenti nelle cellule, ma l’acqua stessa non aggiunterà calorie al tuo corpo. Le calorie zero producono zero aumento di peso.

Consumo di bevande

L’American Journal of Clinical Nutrition elenca le diverse bevande ei livelli di consumo giornalieri consigliati. Essi suggeriscono che l’acqua zero calorie dovrebbe essere 50-80 per cento del consumo quotidiano di bevande. I fabbisogni giornalieri di fluidi variano da persona a persona, in modo da controllare con il medico per l’ammontare che è il migliore per il tuo corpo.

Esercizio

Il Consiglio americano sull’esercitazione suggerisce di sostituire i fluidi perduti durante l’esercizio con queste linee guida: Bere 17-20 oz. Di acqua due ore prima del tuo allenamento; bevi 7-10 oz. Durante il tuo allenamento ogni dieci-venti minuti; bevi 16 a 24 once. Per ogni libbra di perdita di peso immediatamente dopo l’esercizio. L’acqua non aggiunge calorie per sostituire quel peso perduto, semplicemente sostituirà i livelli di liquido persi.

Benefici

A zero calorie, le acque offrono un’abbondanza di vantaggi. Funziona per lubrificare le articolazioni e protegge gli organi da urti. L’acqua non contiene calorie, ma viene utilizzata nel trasporto di calorie alle cellule per l’utilizzo di energia.

Sintomi della cartilagine strappata nelle costole

La tua gabbia di costola comprende sia ossa che cartilagine, un tessuto fermo che è più elastico dell’osso. La cartilagine attaccata alla porzione anteriore delle tue costole consente al tuo petto di espandersi mentre si muove e respiri. Sia le costole che i pezzi associati di cartilagine hanno una flessibilità limitata. Il trauma o il sovraccarico della giunzione tra le ossa e la cartilagine della gabbia toracica possono causare lacrima. Il dolore è il sintomo predominante. Ricercare un medico se si sospetta una cartilagine nervata, poiché potrebbero essere ulteriori danni alla gabbia o agli organi interni.

Dolore localizzato

La cartilagine strappata nelle costole è di solito molto dolorosa. Il dolore affilato avviene tipicamente immediatamente nel sito della lacrima. Il dolore permanente può persistere per settimane a mesi, a seconda della gravità del danno. Il vostro medico può raccomandare un affaticamento contro il contatore o il prescrizione per ridurre il disagio. In alcuni casi, i medici iniettano farmaci antinfiammatori e antidolorifici direttamente nell’area ferita. Nei primi giorni dopo l’infortunio, applicando una confezione fredda per 15 minuti ogni 3 o 4 ore può contribuire a ridurre il dolore. Dopo 72 ore, il calore può essere applicato per 15-20 minuti ogni poche ore per promuovere la guarigione aumentando il flusso sanguigno nella zona interessata.

Discomfort correlati al movimento

Il diaframma – il muscolo principale utilizzato per la respirazione – si attacca alle costole più basse. Di conseguenza, semplici movimenti come respirazione, tosse o starnuti possono provocare o aumentare il dolore causato da una rottura della cartilagine. Altri movimenti quotidiani che implicano la torsione o l’espansione della gabbia toracica possono anche causare dolore. Tenendo un cuscino contro il petto può rendere questi movimenti meno dolorosi. Il medico può consigliarvi di vedere un terapista fisico che ti possa istruire come muoversi e tornare gradualmente alla normale attività senza aggravare i sintomi.

Altri sintomi

Bruising è probabile nella zona interessata se una rottura della cartilagine della coscia si è verificata a causa di un colpo forte al petto. Il gonfiore è anche comune al sito del danno. Si può notare che il clic, il popping o la macinazione sul sito della lacrima, soprattutto quando si prende un respiro profondo. Il tuo respiro può essere leggermente più superficiale del normale, mentre cerchi istintivamente di ridurre al minimo il tuo dolore evitando una respirazione profonda.

Avvertenze

Le lesioni alla gabbia toracica possono essere gravi, quindi è importante consultare un medico se sostenete una lesione associata alla nervatura. È possibile coinvolgere più costole, il che può compromettere la capacità di respirare. È inoltre necessario esaminare per assicurarsi che i tuoi organi interni non siano stati feriti. Inoltre, la malattia cardiaca può causare dolore toracico simile a quello associato a una rottura della cartilagine della coscia. Cercare la cure mediche di emergenza se si verificano difficoltà respiratorie o dolori al petto che non sono associati ad un infortunio – soprattutto se accompagnati da sudorazione, nausea, vertigini o dolore alla mascella.

Esercizi muscolari a lenta torsione

I muscoli sono costituiti da due tipi differenti di fibre muscolari: fast-twitch e slow-twitch. I muscoli rapidi sono associati a attività che richiedono brevi e potenti esplosioni di attività. Il tipo di attività prolungata di resistenza è più strettamente associato a fibre muscolari a lento torsione. Mentre siete nati con un numero finito di ogni tipo di fibra muscolare, la specificità di addestramento può creare un crossover.

Le fibre muscolari a bassa tensione si affidano al sistema aerobico dell’energia. Il sistema energetico aerobico può essere ulteriormente diviso in base alla fonte di combustibile predominante. Nella glicolisi aerobica, le fonti di carboidrati sono la fonte primaria di carburante. Questa traccia del sistema aerobico viene utilizzata in eventi come l’esecuzione di un 5k o 8k. In eventi di durata più lunga, come una maratona, lipolisi aerobica – grasso corporeo, è la fonte di combustibile primaria.

Ci sono diverse caratteristiche fisiche che determinano se una fibra muscolare è principalmente lenta torsione o fast-twitch. Le fibre muscolari a bassa frequenza tendono ad essere di colore rosso scuro che possono essere attribuite a una maggiore densità di capillari – è necessario aumentare il flusso di sangue per trasportare il sangue ossigenato al muscolo attivo, nonché una maggiore quantità di mioglobina e un numero maggiore di mitocondri. La mioglobina è una proteina presente nei muscoli utilizzati per il trasporto dell’ossigeno. I mitocondri sono considerati come le case elettriche delle fibre muscolari, in quanto generano energia.

Le fibre del muscolo lento-twitch escono con attività di resistenza prolungata. Quindi, ciò significherà il modo in cui ti alleni. Scegli lunghi, lunghi percorsi o altre attività come una sessione di ciclismo estesa o nuoto. Se non si è in grado di esercitare per lunghi periodi, incrementare gradualmente la tua resistenza con sessioni più brevi e più frequenti.

La formazione di forza può essere diretta verso due vie diverse: forza o resistenza. Esercizi di rafforzamento muscolare tipicamente utilizzano pesi più pesanti e minori ripetizioni. Quel tipo di formazione è più favorevole alle fibre muscolari veloci. La formazione di resistenza al muscolo utilizza pesi più leggeri e un maggior numero di ripetizioni. Durante la resistenza muscolare il tuo programma di rafforzamento dovrebbe essere un minimo di tre giorni alla settimana e dovrebbe includere da otto a dieci esercizi che target i principali gruppi muscolari del tuo corpo con due o tre gruppi da 15 a 20 ripetizioni. Il peso che si sceglie di sollevare deve essere impegnativo, ma dovresti essere in grado di sollevare più di 10 ripetizioni senza sperimentare stanchezza. Ad esempio, il peso corporeo può essere utilizzato al posto dei pesi di sollevamento quando si eseguono squat, lunges e pushups.

Sistema di alimentazione

Fiber Focus

Formazione cardiovascolare

Resistenza al muscolo

I migliori bikini per le persone con grandi stomach

Le donne vengono in tutte le forme e dimensioni, per fortuna anche i costumi da bagno. Se hai un tummy più grande, non indossare un bikini che non migliora adeguatamente il tuo corpo. Sia che si tratti di un stile retrò fresco o di un serbatoio moderno, optare per un abito che ti permette di dare un’occhiata alle tue curve.

tankini

Se hai un po ‘di pancia supplementare, provate un derivato del bikini e optate per un tankini. Un tankini è ancora due pezzi, ma la metà superiore della tuta sembra più come una cisterna superiore a quella di un bikini, permettendo un po ‘di copertura, pur essendo ancora in grado di mostrare una piccola quantità di pancia. Le cime Tankini sono disponibili in diverse lunghezze in modo da poter scegliere quanto o quanto poco ti piacerebbe dare. Inoltre, non devi preoccuparti di un busto troppo lungo o troppo corto, come nel caso di un vestito di un pezzo.

Colori e dettagli

Come regola generale, i colori più scuri sono più dimagranti, ma se preferisci non indossare nero, provate altre tonalità come la prugna, la marina o il bordeaux per un divertente pop di colore. Inoltre, cercare di allontanarsi da grandi modelli di distrazione che possono farti sembrare più ampia. Cercare i dettagli di stile sulla parte superiore del tankini come l’increspatura – una tecnica che raccoglie o si piega il tessuto – che aiuta a mascherare le rigonfiature e rendere il tuo stomaco più liscio. Costumi da bagno con cinture strategicamente posizionate o disegni criss-cross sono anche ideali per creare l’aspetto di un giro vita più piccolo, mentre i vestiti con uno stile di faux-wrap in tutto il midsection può anche aiutare a lisciare il tuo stomaco.

Retro Alto Vita

Se preferisci indossare un bikini più classico del reggiseno, prova a tornare in retro con un fondo in alto. Retro look bikini può essere incredibilmente elegante e totalmente alla moda. Se stai cercando un potere ancora più dimagrante, provate un bikini bloccato con colori. Prendi un fondo in una tonalità più scura e una parte superiore in una tonalità più leggera. L’ombra più scura sarà sottile, mentre l’ombra più leggera attirerà l’occhio verso l’alto, creando l’illusione di una pancia più sottile.

Aiuto extra

Spanx non è solo da indossare sotto i tuoi abiti. Per aiutare con i disturbi della pancia, la tecnologia Spanx è ora incorporata in costumi da bagno, in modo da poter prendere la grande tecnologia dimagrante da cocktail a beachwear. Prova il tuo stile scelto con Spanx incorporato per attirare immediatamente il tuo fotogramma, lasciandoti alla svelta e alla dimagrimento alla piscina.