Quali sono i vantaggi di non mangiare prima del letto?

Potresti trovare scegliere quali cibi da mangiare dalla serie di scelte sane e non così sane sufficientemente impegnative tra la conversazione nazionale in corso su dieta e nutrizione. Aggiungete che la variabile di temporizzazione e il potenziale di confusione potrebbero aumentare. Gli esperti di salute e nutrizione offrono considerevoli differenze di opinione sui relativi merito e potenziali rischi per la salute di mangiare prima di andare a letto. Per arrivare al modo migliore e più sicuro per i vostri requisiti e obiettivi di salute individuali, consultare il proprio fornitore di servizi sanitari prima di apportare modifiche alla dieta o al modo di vivere.

Se stai perdendo peso, potresti venire incontro all’addestramento che non mangiando dopo un certo tempo di sera provocherà una perdita di peso più veloce o che le calorie consumate durante lo spuntino di tarda notte sono più probabilità di trasformarsi in grasso. Non così, secondo Columbia University Health Services. Le calorie che consumate a tarda notte hanno lo stesso valore energetico delle calorie che consumate in qualsiasi altra ora. Alcune persone hanno il successo raggiungendo i loro obiettivi di perdita di peso includendo uno spuntino serale per eliminare la fame e possibili eccessi di cibo il giorno successivo. Per gli altri, non mangiare dopo un certo tempo di sera significa evitare con successo alimenti zuccherini o alti grassi che possono deragliare un piano di perdita di peso altrimenti sano.

Mangiare alla notte potrebbe sconvolgere il ciclo diurno / notturno naturale del tuo corpo e portare a un sonno di scarsa qualità, dice Erika Gebel, scrivendo per “Previsione del diabete”. Il tuo orologio biologico finemente sintonizzato, che prepara il pancreas ad essere più attivi e produrre più insulina durante il giorno che durante la notte, potrebbe diventare confuso. Di conseguenza, lo spuntino di notte potrebbe compromettere il sonno e la capacità di gestire i livelli di zucchero nel sangue. Nel tempo, potresti diventare più suscettibile di sviluppare la resistenza all’insulina e il diabete.

Mangiare più tardi la sera significa in genere di andare a dormire prima di mangiare di quanto non avrebbe altrimenti. Sdraiarsi con uno stomaco completo può interrompere il processo di digestione assistito dalla gravità che sposta il cibo attraverso il tratto digestivo, provocando sintomi come bruciore di stomaco, inquietudine e gas. Fare un’abitudine di dormire su uno stomaco completo può portare ad una condizione nota come malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD, in persone sensibili. GERD è un tipo di indigestione che comporta la costrizione dello sfintere inferiore, dove l’alimento esce dal ventre e si caratterizza per una sensazione di bruciore dietro il petto o nell’addome centrale. Il Clearinghouse di informazioni sulle malattie digestive dei National Institutes of Health raccomanda di non mangiare due o tre ore prima del letto per aiutare a controllare i sintomi di GERD.

Mangiare prima del letto rallenta il metabolismo e incoraggia l’aumento di peso, dice il dottor Mark Hyman nel suo libro “Ultrametabolism: Il piano semplice per la perdita di peso automatica”. Prendi l’abitudine di mangiare prima la cena e optare per un pasto più piccolo e più leggero per ridurre il tempo e l’energia necessari alla digestione per consentire al corpo di eseguire altre funzioni di pulizia interna, come la guarigione, la riparazione e la crescita.

Perdita di peso

Glicemia

Indigestione

Guarigione