Si estende per i muscoli stretti del gluteo

Il tuo gluteus maximus, il medius ei muscoli minimi – glutei per breve – sono essenzialmente il tuo culo. Il gruppo muscolare più grande e potente del tuo corpo, i glutei sono responsabili di movimenti come l’estensione dell’anca alla parte posteriore quando si sprintano o si scalino le scale. Stretch i glutei con tratti statici che si tengono per 30-60 secondi per migliorare la tua flessibilità, o 15-30 secondi per mantenerlo. Ripetere le strette su ogni lato due o tre volte.

Stretching sdraiato

Questo tratto semplice è facile da eseguire e aiuta anche a rilassare la schiena più bassa. Lie sul dorso con le gambe dritte e le tue mani ai fianchi. Piegare la gamba sinistra e tenerla dietro il ginocchio. Tirate delicatamente il ginocchio nel petto. Tenere questa posizione per la durata desiderata prima di rilassarsi e cambiare le gambe. Cercate di mantenere la testa e le spalle al pavimento durante tutto questo esercizio.

Figura 4 Stretch

La figura quattro allungamento del gluteo aiuterà ad allentare il tuo gluteus maximus e gluteus minimus, che si trova sul fianco del fianco. Sdraiata sulla schiena con i piedi piatti sul pavimento. Attraversare la caviglia sinistra sul ginocchio destro. Metti le mani dietro la coscia destra e tira la gamba destra verso di te. Mantenere la testa e le spalle sul pavimento durante tutto questo esercizio. Rilassatevi e cercate di attirare delicatamente la gamba verso di voi. Al termine, rilasciare il tratto e poi cambiare le gambe.

Stretch Primal Squat

Il tratto squat primale è un tratto corporeo efficace inferiore che è anche una posizione di riposo comune in molti paesi dell’Est. Occidentali spesso trovano questa posizione impegnativa, quindi non preoccupatevi se questo esercizio è difficile in un primo momento, con la pratica sarai in grado di adottare la posizione molto più facilmente. Un tratto squat è meglio eseguito a piedi nudi. Stand con i piedi a larghezza dell’anca, e tenere una maniglia o un bancone per l’equilibrio. Lentamente girate giù fino a quando le cosce non stanno riposando contro i tuoi vitelli e le spalle sono tra le tue ginocchia. Tenere i talloni piatti sul pavimento e la testa verso l’alto. Tenere premuto per la durata desiderata. Mentre diventerai più abile a questo esercizio, non avrai bisogno di tenere niente per l’equilibrio.

Runner’s Lunge

Questo esercizio allunga l’intero corpo inferiore, ma pone un’enfasi significativa sui glutei sulla gamba principale. Prendi un grande passo avanti e pieghi le gambe in modo che il ginocchio posteriore poggia sul pavimento. Mettete le mani sulla coscia anteriore e mantenete il busto in posizione verticale. Far scivolare la parte posteriore all’indietro per intensificare il tratto. Scambia le gambe e ripeti. Ottenere un tratto più profondo elevando la gamba anteriore. Riposare il piede anteriore su un passo alto da 4 a 6 pollici per aumentare l’effetto di questo tratto sui glutei.