Cosa fare per un freddo negli occhi del tuo bambino

Quando il bambino si sveglia con gli occhi scuri, drenanti o rossi, irritati – o ciò che comunemente si chiama “freddo” nei suoi occhi – può essere molto disturbato per il bambino e per i genitori. Questi sintomi, per quanto preoccupanti per l’aspetto, sono spesso frequenti nei giovani. Controllare sempre con il proprio medico quando un bambino ha sintomi oculari simili a freddo, come molte condizioni garantiscono un esame per la diagnosi.

Reazione potenziale di allergia

Se non ha febbre e entrambi gli occhi sono pruriginosi, acquosi o rossi, è possibile che il tuo bambino ha allergie – soprattutto se ha anche un chiaro naso che scompare o sta starnutendo. La sinusite cronica, più frequentemente causata da allergie, colpisce quasi 35 milioni di persone negli Stati Uniti, secondo statistiche dell’Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive. Compresse umide fresche e antistaminici possono offrire qualche sollievo. Parlare con il proprio medico circa i farmaci per bambini piccoli e discutere di test di allergia se i sintomi sono cronici.

Identificazione di Stye

La tenerezza, il gonfiore o l’arrossamento della palpebra possono essere causati da un’infezione nelle ghiandole sebacee o sudore prodotte da olio nella palpebra, che produce una stoppia, secondo l’ospedale dei bambini di Boston. Provare a mantenere il vostro bambino a toccare il suo occhio infetto e aiutarlo a lavare le mani spesso. Applicazioni regolari di compresse calde possono essere lenitive. Il tuo medico può prescrivere unguento antibiotico per mantenere l’infezione da diffondere e dovrebbe esaminarla per fare una diagnosi positiva.

Effetti di infezione sinusale

Il drenaggio orribile dell’occhio che si verifica durante un freddo potrebbe essere dovuto ad un’infezione sinusale – soprattutto se accompagnata da febbre, congestione o dolore sinusale, secondo Ask Dr. Sears. Lavare il drenaggio con panno umido caldo e dare farmaci riducenti la febbre approvati per i bambini per abbassare la temperatura. Lo scarico degli occhi verdi con particolare combinazione di questi sintomi significa che è necessario un appuntamento medico.

Coniunctivite: batterica

Il drenaggio verde giallastro e un occhio rosso che non si è verificato con un freddo è più spesso causato dalla congiuntivite batterica, che di solito inizia in un occhio ma può diffondersi rapidamente in entrambi gli occhi. Gli occhi del tuo bambino potrebbero anche essere sensibili alla luce e pruriti o bruciare. La garza sterile inumidita con acqua calda può essere usata per pulire gli occhi sbiaditi e poi scartati per minimizzare i germi. Tornate al vostro medico, come il solito corso di trattamento è antibiotici e guardare per altri sintomi come il dolore alle orecchie, che indica un peggioramento dell’infezione.

Coniunctivite: Virale

La congiuntivite può anche essere causata da un virus che provoca spesso prurito simile e occhi irritati dagli occhi rossi, ma lo scarico è generalmente bianco o chiaro e spesso inizia in un solo occhio. Possono essere presenti sintomi respiratori superiori. Occhi puliti come con la congiuntivite batterica usando la garza usa e getta. La congiuntivite virale non è di solito trattata con un antibiotico. Tuttavia, solo un medico può fare una certa diagnosi, in modo da il vostro bambino deve essere esaminato.

La congiuntivite batterica e virale è altamente contagiosa, pertanto si desidera prendere ulteriori precauzioni per evitare la diffusione della miseria nella famiglia. “Non permettere ai membri della famiglia di condividere fogli, cuscini o asciugamani. Tutti in famiglia dovrebbero spesso lavare le mani”, dice Dr. Kinzi Stevenson di Health Now Urgent Care a Fort Wayne, Indiana. Stephenson nota inoltre: “La febbre oi sintomi confinati ad un occhio non sono probabilmente legati all’allergia e devono essere tempestivamente valutati da un medico.

Expert Insight

“Le bandiere rosse che indicano la necessità di un intervento medico immediato includono cambiamenti nella visione, perdita della vista o dolore agli occhi”, dice il dottor Stevenson. Questi sintomi possono indicare traumi all’occhio, presenza di un oggetto estraneo o condizioni più gravi che richiedono un trattamento di emergenza per prevenire la perdita della vista.

Attenzione: richiedere assistenza di emergenza