Correrà sollevare le glutei?

Si potrebbe chiedere come si può ottenere un nativo più solido e sagomato senza fare milioni di squat o fare un viaggio al chirurgo plastico. Ottenere un culo più tonico può essere facile come mettere un piede di fronte all’altro. Alcuni dei molti vantaggi di esecuzione includono tonificare e sollevare il culo, se sai come farlo correttamente.

La meccanica di rovesciamento del rullo

Movimenti che richiedono l’iperextension dell’anca impegnano il gluteus maximus, che è il gruppo muscolare più importante nei glutei. Tali movimenti includono il lancio, il balzo, il camminare, l’esecuzione e lo sprint. Secondo Bret Contreras, CSCS, “I muscoli del gluteus maximus contraggono il più duro da zero a 20 gradi di iperextension”. Quindi il movimento completo di corsa per eseguire efficace esercita i glutei, con conseguente aspetto più solido e sollevato.

Potenza di sprint

Uno dei modi migliori per tonificare i glutei con la corsa è fare sprint. Questa forma di esecuzione veloce richiede che i glutei si contrappongano velocemente con ogni passo. I glutei devono lavorare più duramente per tenere il passo con questo ritmo e, a sua volta, diventare più tonica. Infatti, il sprint attiva il glutei 234 per cento in più rispetto al salto verticale e ad altri esercizi di estensione dell’anca come gli squat, i deadlift e gli stadi stazionari, secondo Contreras. Dovendo spingervi orizzontalmente ad un ritmo così rapido, i glutei diventano più forti con i sprint che avrebbero con molti esercizi tradizionali di glutei.

Girare l’inclinazione

Correndo ad un pendio contribuirà anche a tonificare le natiche. Questo è perché i tuoi glutei devono lavorare di più per farti salire. Se stai correndo fuori, trova un’area con abbondanza di colline e non abbiate paura di andare per i grandi. Se si esegue su un tapis roulant, aumentare l’impostazione di inclinazione. “Fitness Magazine” consiglia di fare un riscaldamento a piedi per tre minuti prima di salire la pendenza al livello otto e riprendere il passo per gli intervalli di due minuti con un periodo di recupero di due minuti tra di loro. Quando correte ad una pendenza, piegate le ginocchia e scavate i talloni per attirare veramente i glutei.

Più Bust-Busters

Se non puoi arrivare in palestra per usare il tapis roulant o il tempo non ti permette di correre all’esterno, ci sono altri allenamenti di scultura che puoi fare che attirano i glutei allo stesso modo in cui funziona. Poiché tutti gli esercizi di ipersensibilità dell’anca imitano lo stesso movimento di sprint, avviando la propulsione orizzontale, possono essere utilizzati al posto della corsa. Questi esercizi comprendono riacutizzazioni glutei, lunghi piedi e estensioni dell’anca. Le esercitazioni ipersensibili hip hip legate riducono al minimo l’attivazione dei muscoli e concentrano l’esercizio più sui glutei.