Quali bevande aiutano con la digestione?

Se stai cercando di fare i tuoi movimenti intestinali accadere allo stesso tempo ogni giorno o mirando ad alleviare la costipazione, puoi bere una varietà di bevande per far muovere le cose. Alcune bevande hanno effetti collaterali se bevi troppo o se il tuo corpo non li tollera. Ciò potrebbe causare problemi digestivi rispetto ai benefici.

Acqua Vecchia Pura

L’acqua è l’aiuto digestivo della natura. È un componente di ogni singola cellula che genera il tratto digestivo, il che significa che hai bisogno di più nella tua dieta solo per le cellule funzionali. L’acqua mantiene i tessuti nel tratto digerente flessibile mentre crea un ambiente umido che è facile per il cibo per passare attraverso. Inoltre, la fibra – che aiuta a regolare i movimenti intestinali – si basa sull’acqua per fare il suo lavoro. Senza acqua, la fibra potrebbe rallentare le cose, lasciando stitichezza. Obiettivo per 91 once di acqua al giorno se sei una donna, suggerisce il consiglio per l’alimentazione e la nutrizione dell’Istituto di medicina. Avrai bisogno di 125 once al giorno se sei un uomo. Tutti i liquidi contano su questa raccomandazione e gli alimenti rappresentano una media del 20%. Ma l’acqua è completamente priva di zucchero e di calorie, rendendola una scelta eccellente per soddisfare le vostre necessità fluide.

Coppa di Joe

La tua birra mattutina non è solo una sveglia per il tuo cervello, ma è anche uno stimolante per il tuo tratto digestivo. Il caffè ottiene le cose che si muovono rapidamente nel tuo intestino, creando un po ‘di effetto lassativo. Mentre il caffè può aiutarti a regalare il tuo intestino quotidiano prima di uscire dalla porta per il lavoro, non dovresti fare affidamento su di esso troppo per aiutare la digestione. L’eccessiva quantità di caffeina può farti avere diarrea tutto il giorno, non solo a disagio, ma significa anche che il tuo corpo sta spingendo i nutrienti prima che abbiano la possibilità di essere assorbiti.

Latte di Acidophilus

Il latte di Acidophilus è diverso dal normale latte lattiero-caseario. È fortificato con un probiotico chiamato Lactobacillus acidophilus. Questo probiotico costruisce una flora intestinale sana, i tipi di batteri che abbattere il cibo in tutto il tuo tratto intestinale. Lactobacillus acidophilus può prevenire la diarrea e promuovere la regolarità delle feci. Se si dispone di intolleranza al lattosio, il latte acidophilus non è però una buona scelta. Poiché sei il corpo non è in grado di digerire il lattosio, il latte probiotico potrebbe causare diarrea, piuttosto che trattarlo.

L’aggiunta di fibre

Non importa quello che stai bevendo – frullati, acqua in bottiglia, succo di frutta o latte – è sempre possibile aggiungere fibre digestive-boosting al mix. Alcuni integratori, come il psyllium in polvere, si fondono completamente in acqua, rendendo la loro presenza praticamente sconosciuta. La fibra solubile, incluso il psyllium, aiuta la digestione rallentando le cose per consentire alle vitamine e ai minerali di assorbire correttamente. La fibra insolubile, come la crusca di grano, lascia i vostri sgabelli ingombranti e facili da passare. Poiché la fibra insolubile detiene la sua forma e non assorbe l’acqua come la fibra solubile, questi supplementi potrebbero essere più adatti per le frullate. Scatta per le raccomandazioni “Dietary Guidelines for Americans, 2010” di 14 grammi di fibra per ogni 1.000 calorie nella vostra dieta – 28 grammi per 2.000 calorie. Aumenta l’assunzione in piccoli incrementi ogni pochi giorni, poiché un rapido aumento di fibre può causare disturbi digestivi.