Rapporto tra frequenza cardiaca e volume corsa

I vostri sistemi circolatori e respiratori funzionano per fornire il vostro corpo con sangue e ossigeno attraverso tutti i livelli di attività, dal riposo all’esercizio fisico. La quantità di sangue circolata in tutto il corpo è basata su due componenti misurabili: volume e frequenza cardiaca. La quantità di ciascuno che il tuo corpo è in grado di produrre è basata su fattori tra cui il livello di forma fisica, il livello di attività, le dimensioni corporee e il farmaco. La quantità di un componente è direttamente correlata all’altro e può determinare la salute del tuo cuore.

Frequenza cardiaca

La frequenza cardiaca è definita come il numero di volte in cui il tuo cuore batte in un minuto. La frequenza cardiaca è misurata usando uno stetoscopio o sentendo il vostro impulso. Le frequenze cardiache sono classificate per livelli di esercitazione che vanno dal riposo ai tassi massimi. Le frequenze cardiache tipiche di riposo variano da 40 battute a 80 battiti al minuto a riposo. Il tasso di riposo medio è di 70 battiti al minuto, con atleti di elite misurati a 40. Le misurazioni massime della frequenza cardiaca si basano sulla tua età, sottraendo la tua età dal numero 220.

Volume del tratto

Il volume della corsa è definito come la quantità di sangue pompato in un battito. Generalmente, il volume dello stoke è una misura stimata. Le misure effettive vengono eseguite su pazienti cardiaci misurando la pressione arteriosa. I valori medi di volume del colpo stimato vanno da 50 a 70 ml a riposo a 110-130 ml durante la formazione cardio. Gli atleti di Elite hanno stimato i volumi di ictus tra 90 e 110 ml a riposo a 150-220 ml durante la formazione cardio.

Uscita cardiaca

L’uscita cardiaca è definita come la quantità totale di sangue circolata in tutto il corpo in un minuto. L’uscita cardiaca è misurata moltiplicando la frequenza cardiaca per volume di ictus. Gli individui sani con livelli di fitness cardiovascolari più alti hanno basse frequenze cardiache, permettendo un tempo più lungo per il riempimento di sangue. Il tempo supplementare per il riempimento si traduce in un volume più alto del colpo, o quantità di sangue che può essere pompato in un battere. Al contrario, gli individui con livelli di forma fisica cardiovascolari inferiori hanno maggiori frequenze cardiache di riposo. Ciò consente meno tempo per il tuo cuore di riempire di sangue, riducendo la quantità di sangue che può essere pompata in un batter d’occhio.

Migliorare le misure

La formazione cardio aumenta la domanda sul tuo cuore e sui polmoni per fornire sangue e ossigeno al tuo corpo. Il volume Stoke e la frequenza cardiaca aumentano per soddisfare le esigenze più elevate. Gli allenamenti cardio con linee guida suggerite rafforzano la funzione cardiaca e polmonare, con conseguente miglioramento dei tassi. Gli obiettivi di addestramento includono l’abbassamento della frequenza cardiaca di riposo, con conseguente aumento del volume delle corse e riducendo il rischio di malattie cardiache.