Quali vitamine sono buone per i dolori muscolari?

Il tuo corpo usa vitamine e minerali per svolgere le sue funzioni normali e mantenere la sua salute, inclusa quella delle ossa e dei muscoli. Alcune carenze vitaminiche possono provocare dolori muscolari, in modo da poter completare la vostra dieta se sospetti che i dolori muscolari cronici siano in parte o principalmente causati da una carenza di vitamina. Naturalmente, tutti i problemi muscolari gravi dovrebbero essere trattati da un medico qualificato.

Vitamina B-1

La vitamina B-1, nota anche come tiamina, è utilizzata dal tuo corpo in diversi modi, anche per la sintesi di DNA e RNA nelle cellule. Secondo l’Istituto di Linus Pauling, una carenza di tiamina può causare danni ai nervi, con conseguente dolore muscolare e debolezza. Se stai soffrendo di dolori muscolari, potresti non consumare abbastanza B-1 normalmente o hai avuto un improvviso aumento dell’assunzione di B-1 a causa di un impegnativo regime di esercizio, di gravidanza o di allattamento. Potete trovare B-1 in cibi integrali, legumi e maiale.

Vitamina D

Il tuo corpo utilizza la vitamina D per mantenere forti ossa assorbendo il calcio e aiutando i muscoli a muoversi. Una carenza di vitamina D può causare osteomalacia negli adulti, portando a dolori muscolari e debolezza. Tuttavia, è facile assicurarsi di ottenere sufficiente vitamina D. Secondo i National Institutes of Health, il tuo corpo può produrre la vitamina D necessaria per pochi minuti di esposizione quotidiana alla luce solare diretta. È inoltre possibile integrare l’assunzione con un multivitaminico.

Vitamina E

La vitamina E è un antiossidante che combatte danni alle cellule causate da sostanze nocive chiamate radicali liberi. Tuttavia, quantità insufficienti di vitamina E possono causare danni muscolari, portando alla debolezza muscolare e alla perdita del controllo del movimento, insieme ad un sistema immunitario indebolito. La vitamina E si trova naturalmente in noci e semi, olio di girasole, germe di grano e cereali fortificati. Molti multivitaminici forniscono anche quantità sufficienti di vitamina E per soddisfare le esigenze di un adulto medio.

Altre vitamine e minerali

Altri nutrienti possono anche aiutare a alleviare i dolori muscolari. Una carenza di magnesio può causare debolezza e dolore muscolare, mentre la mancanza di altre vitamine B, come la riboflavina, può anche portare a crampi muscolari e dolore. Tuttavia, alcune vitamine e minerali, come la vitamina E, possono causare tossicità quando consumati troppo, quindi assicuratevi di consultare il medico prima di utilizzare qualsiasi integratore vitaminico per il trattamento del dolore muscolare.