Allenamenti all’acqua per il culo

Il tuo gruppo muscolare gluteale funziona in combinazione con i quadricipiti, le cosce interne e le cosce. Sono rafforzati da accovacciarsi e saltare, sollevando la gamba indietro e ruotando l’articolazione dell’anca aperta. Ci sono esercizi di acqua specifici che, se combinati, vi darà un allenamento completo per le natiche.

Riscaldare con un giro da 5 a 10 minuti, avanti e indietro. Combina queste diverse forme di squat e salti. Stare in acqua con i piedi a larghezza dell’anca. Tieni le braccia dritte sui fianchi e getta nel tuo stomaco. Squat profonda e salta con il potere dalle natiche e le gambe. Mettete le gambe e ripetete. Terra e spingere uniformemente attraverso i muscoli di ogni gamba e piede. Salti di fianco a fianco mentre tira le braccia sul davanti del tuo corpo in opposizione alle gambe. Salta, alternandosi, davanti alla schiena. Salta su ogni gamba singolarmente. Fare ogni gamba 20 volte e ripetere la sequenza.

Questi esercizi fanno funzionare le vostre natiche alternando il calcio all’indietro. Inizia con quello che si chiama un jog kick kick fanny. Jog e sollevate alternativamente i tacchi ai vostri natiche. Nessuna mano rende l’esercizio più duro, quindi aggiungere un push-pull con le mani se ne avete bisogno. Quindi, raddrizzare le gambe per eseguire alternando calci di forbice indietro. Cercare di viaggiare indietro con il calcio con forbice posteriore per una sfida muscolare più gluteale. Cambiare in uno sci di fondo passando continuamente da una gamba destra a una traversa di sinistra. Fare calci di punta a gamba avanzata e sottolineare la tira verso il basso di ogni gamba. Eseguire 20 di ciascuno, quindi ripetere la sequenza.

Queste vengono eseguite una gamba alla volta. Stand con entrambe le mani sul lato della piscina. Piegate leggermente il busto in avanti e scottate nello stomaco per il supporto della colonna vertebrale. Sollevare una gamba dritta dietro di voi ripetutamente. Passare le gambe e ripetere. Stare dritti e piegare il ginocchio ad un angolo di 90 gradi verso i glutei. Spingere la suola del piede ripetutamente all’indietro. Passare le gambe e ripetere. Girare e posizionare i fianchi e ritornare contro la parete della piscina. Sollevare ripetutamente una gamba in avanti e tirarla dritto. Passare le gambe e ripetere. Esegui ogni esercizio da 10 a 20 volte su ogni gamba.

Stare con la schiena e le anche contro il lato della piscina. Piegate un ginocchio davanti e posizionate le dita della gamba piegata sul gambo della gamba in piedi. Spostare la gamba piegata aperta e chiusa ripetutamente. Passare le gambe e continuare. Se non si verifica dolore articolare, raddrizzare la gamba e continuare ad aprirla e chiuderla lateralmente. Spostare la gamba dritta in un modello a figura orizzontale. Esegui ogni esercizio da 10 a 20 volte su ogni gamba. Questi esercizi impegnano i quadricipiti e i muscoli addominali, ma ogni volta che apri la gamba all’anca, il tuo deltoide gluteale o glutei sta funzionando.

Squats e salti

Calci di gamba posteriori

Sollevamento gambe in piedi

Rotazioni dell’anca