Cosa devo fare per proteggere il mio neonato quando sono malato?

Senza un sistema immunitario completamente sviluppato, i neonati corrono il rischio di catturare qualunque bug attualmente è a rischio. Sebbene la diffusione di una malattia al tuo bambino è probabile durante incontri ravvicinati come l’alimentazione, il cambiamento di balneazione o semplicemente il tuo piccolo, puoi ridurre il rischio facendo qualche passo di base.

Solicit Assistance

Molte malattie trasmissibili comuni, come l’influenza e il freddo comune, sono trasmesse in aereo e facilmente trasmesse ad altri che si avvicinano a chiunque sia stato infettato. Naturalmente, poche relazioni sono così strette o intime come quella tra genitore e neonato. Il modo migliore per evitare che il tuo bambino diventi malato è ridurre al minimo il contatto. Chiedi ad un amico o un membro della famiglia di prendersi cura del bambino per un paio di giorni. Se stai allattando, puoi pompare il latte materno e chiedere al tuo amico o al suo familiare di nutrire il tuo neonato.

Continua l’allattamento al seno

Se stai allattando il tuo neonato, continua a fornire al neonato il latte materno anche se sei malato. Il sito web del governo del governo, la salute delle donne, che le malattie più comuni non possono essere trasmesse attraverso il latte materno e che il latte materno contiene anticorpi che potrebbero aiutare a prevenire il tuo neonato a contrarre la tua malattia. L’allattamento al seno è scoraggiato solo se si ha la tubercolosi non trattata, il linfotropo umano cellulare T, l’HIV / AIDS, sono sottoposti a chemioterapia o stanno assumendo farmaci antiretrovirali.

Impedire la trasmissione aerea

Se non riesci a trovare qualcuno che ti aiuti a curare il tuo neonato, fai del tuo meglio per prevenire la trasmissione aerea della tua malattia. Cercate di non respirare direttamente nel viso del tuo bambino e, se possibile, lasciare la stanza se hai bisogno di tossire o starnutire. Secondo i Centri per il Controllo delle Malattie, un’altra opzione di prevenzione è quella di indossare una maschera facciale mentre sei malato. Mettere una coperta tra te e il tuo neonato durante l’allattamento potrebbe anche contribuire a ridurre al minimo il rischio di trasmissione aerea.

Pratica le abitudini sane

Praticare abitudini sane generali intorno al tuo neonato ridurrà al minimo il rischio di infezione. Assicuratevi di riposare il più possibile e bere molta fluidità; prendersi cura di se stessi ridurrà la durata della tua malattia, limitando la quantità di tempo che il tuo bambino è esposto. Inoltre, assicuratevi di lavarsi le mani con sapone e acqua calda frequentemente, soprattutto prima di gestire il tuo bambino. Lavare le mani dopo aver toccato gli occhi, il naso o la bocca.