Effetti collaterali del tè della mora

Mentre una manciata di more fare un gustoso trattamento estivo, il tè fatto da foglie di mora e parti della bacca può anche avere benefici per la salute che vanno dai benefici antiossidanti dagli antocianocidi che contiene al trattamento del cancro. Bere il tè di mora può anche avere effetti collaterali, anche se sono generalmente lievi. Piccola ricerca clinica è stata fatta sul tè di mora, la maggior parte delle informazioni provengono da prove aneddotiche. Non bere grandi quantità di tè di mora senza prima parlare con il medico.

Gastrointestinale Upset

Anche se utilizzati da medici alternativi per trattare la diarrea, il tè di mora in grandi dosi può anche causare fastidio allo stomaco, tra cui nausea e vomito. Le popolazioni asiatiche che consumano grandi quantità di tutti i tipi di tè hanno un aumento del rischio di cancro allo stomaco, anche se ciò non avviene in Gran Bretagna, dove i cittadini consumano anche grandi quantità di tè diversi. La differenza potrebbe essere che i britannici aggiungono il latte al tè, proteggendo contro alcuni degli effetti negativi sullo stomaco da tannini nel tè, secondo il sito Ageless.

Effetti del fegato

Il tè nero contiene tannini, sostanze vegetali che possono avere effetti negativi. Il tè nero contiene tannini idrolizzabili come gallotanni e ellagitannine, che possono avere effetti tossici sul fegato in grandi quantità. Non bevi tè di mora se soffri di qualsiasi tipo di malattia epatica senza parlare con il tuo medico. I segni del danno epatico includono l’ingiallimento della pelle o dei bianchi degli occhi, il quadrante superiore destro del dolore addominale, nausea, vomito e fatica.

Interferenza con l’assorbimento dei nutrienti

I tannini possono anche interferire con l’assorbimento di calcio e ferro. Prendendo il tè di mirtillo con il latte aiuta a neutralizzare il suo effetto sul calcio e sull’assorbimento del ferro. L’aggiunta di limone, che contiene vitamina C, aiuta anche ad aumentare l’assorbimento del ferro. Non bere tè di mora allo stesso tempo dei pasti. I bassi livelli di calcio potrebbero portare a disturbi ossee quali l’osteoporosi, i bassi livelli di ferro possono causare anemia. I segni dell’anemia comprendono pallore, debolezza, bassi livelli di energia e mancanza di respiro sull’esercizio fisico.

Effetti uterini

Anche se le prove sono puramente aneddotiche, secondo il sito web Ageless, i praticanti alternativi possono usare il tè di mora come tonico uterino. La foglia di lampone è utilizzata per alleviare i dolori del lavoro. Le sostanze che tono all’utero possono causare contrazioni uterine. Parlare con il proprio medico prima di bere tè di lampone se sei incinta, poiché le tonicine uterine prese in grandi quantità potrebbero causare un aborto spontaneo o un lavoro prematuro.