Segni e sintomi di un polso rotto

Le fratture del polso sono lesioni comuni che colpiscono persone di tutte le età. Queste lesioni spesso si verificano da un calo su un braccio esteso o un incidente connesso con lo sport. Le fratture del polso sono a volte evidenti – ma non sempre. Segni e sintomi comuni da cercare includono gonfiore, deformità articolare e dolore. Numbness e formicolio nelle vostre dita o nella mano possono anche essere un suggerimento.

segni

Il gonfiore si verifica in genere dopo la frattura del polso e può peggiorare per alcuni giorni. Di solito diminuisce con il tempo ma può richiedere diversi mesi per risolvere completamente. Può anche svilupparsi rossore e brividi. Gonfiore nel polso e nelle dita può causare rigidità, limitando il movimento del polso e la forza di presa. Un polso rotto può far apparire anche il polso deformato. Si può notare un grande urto sulla parte posteriore del polso o la tua mano può essere inclinata lateralmente.

Sintomi

Le fratture del polso solitamente causano dolore acuto al momento dell’infortunio che può peggiorare quando si tenta di spostare il polso o le dita. Il dolore in genere diminuisce entro pochi giorni, anche se probabilmente avrete dolori intermittenti per diversi mesi, come il polso guarisce. I nervi che viaggiano attraverso il polso possono essere danneggiati a causa del trauma o della compressione come il tuo polso gonfia. Il danno al nervo al centro del polso può causare intorpidimento e formicolio nel pollice e in tutte le dita, eccetto il colore rosa. Il danno al nervo sul lato rosa del polso provoca questi sintomi nella metà esterna del dito anulare e del rosa.

Quando vedere un medico

Se si sospetta una frattura del polso, richiedere immediata assistenza medica. In casi gravi può essere necessaria una chirurgia.