Cosa provoca cerchi bianchi attorno agli occhi?

Cerchi bianchi intorno ai tuoi occhi possono causare più che semplicemente imbarazzo. In alcuni casi, la discolorazione può essere un segno di un tumore al cervello o di un’altra grave minaccia per la tua salute, secondo la Cleveland Clinic. Riconoscere le cause probabili di cerchi bianchi attorno agli occhi per sapere quando si deve cercare un trattamento.

Significato

Cerchi bianchi intorno agli occhi o ad altre parti del viso spesso indicano un problema di pigmentazione chiamato vitiligine, secondo MedlinePlus. Il tuo rischio aumenta per la vitiligine quando si ha la pelle scura, anche se le persone tra i 10 ei 30 anni portano una maggiore probabilità per la condizione: MayoClinic.com riferisce che le cefalee cluster sono anche una causa comune di pallore viso che può includere la bianchezza e Dolore grave intorno agli occhi. Le cefalee di cluster si verificano tipicamente in periodi da una a 12 settimane e si possono verificare le emicranie almeno una volta al giorno, spesso allo stesso tempo. La maggior parte degli attacchi dura almeno 15 minuti, mentre alcuni possono estendersi per diverse ore.

Identificazione

La vitiligine inizia in genere con piccole patch bianche o macchie che appaiono sul viso e poi si diffondono nel tempo, causando la perdita della pelle e, talvolta, il ripristino del colore. Il dolore da una cefalea di cluster è spesso caratterizzato come forte o bruciato, mentre alcune persone riferiscono che i loro occhi si sentono come se si stanno tirando dalle prese, dice MayoClinic.com.

Teorie / speculazione

Le cause della vitiligine e delle cefalee cluster sono sconosciute, anche se la tua storia familiare e il sistema immunitario probabilmente svolgono un ruolo in vitiligine. Alcuni medici credono che lo stress o la scottatura provocano vitiligine, anche se sono necessarie ulteriori prove per sostenere queste affermazioni, secondo MedlinePlus. I tuoi ormoni e i cambiamenti nei prodotti chimici chiamati neurotrasmettitori, che portano impulsi al cervello, possono svolgere un ruolo nelle cefalee cluster.

Prevenzione / Soluzione

Le cefalee della cluster e la vitiligine non hanno una cura, anche se il trattamento per la vitiligine spesso non è necessaria. La crema solare con un fattore di protezione solare di almeno 30 anni, nonché l’applicazione di alcune creme cosmetiche, può migliorare il tuo aspetto. La terapia di replicazione mediante l’uso di pillole o lozione corticosteroide può essere utile per gravi casi di vitiligine, mentre il medico può raccomandare l’inalazione di ossigeno attraverso una maschera speciale o un’iniezione di Sumatriptan per alleviare le emicranie di cluster. Ridurre il rischio di mal di testa durante un periodo di cluster rispettando una normale pianificazione del sonno e evitando prodotti di alcol e tabacco, afferma MayoClinic.com.

avvertimento

La vitiligine può rendere alcune aree della vostra pelle più sensibili al sole, con conseguente bruciatura e abbronzatura irregolari, secondo la Cleveland Clinic. La condizione aumenta anche il rischio per le anomalie della retina, oltre che per l’acquisizione del diabete. Una cefalea di cluster può indicare un’altra condizione medica, tra cui un tumore del cervello o un aneurisma.

Le possibilità di una completa ripresa da vitiligine sono più alte se si trovano nei tuoi adolescenti o più giovani, mentre gli adulti più anziani hanno meno probabilità di riprendere un aspetto normale della pelle. L’esaurimento sarà probabilmente l’unico effetto che si verifica dopo che una cefalea di cluster sussiste, a meno che la tua mal di testa non sia un sintomo di una grave condizione di salute, secondo MayoClinic.com. Contattare il medico se i sintomi continuano.

Potenziale