Quale dovrebbe essere la percentuale di grasso corporeo dell’uomo?

La percentuale di grasso corporeo indica quanto il peso corporeo sia grasso. La percentuale di grasso corporeo aiuta a determinare il livello di fitness complessivo, indipendentemente dal tipo di dimensione o corpo. Per gli uomini la percentuale ideale del grasso corporeo dipende dal loro livello di attività e dall’età.

Tipi di grassi

Ci sono due tipi principali di grassi nel corpo, spiega SportsFitnessAdvisor.com, e ognuno svolge un ruolo specifico nel tuo corpo. Poiché il grasso corporeo “essenziale” è il grasso necessario per il corretto funzionamento del corpo, se il grasso corporeo scende al di sotto dei livelli percentuali di grasso corporeo, la salute può essere compromessa. D’altra parte, il grasso corporeo “di stoccaggio” si siede appena sotto la pelle. È necessaria una certa quantità di grasso per l’isolamento e la protezione degli organi.

Linee guida generali

Per gli uomini, il grasso corporeo essenziale comprende tra il 2 e il 5 per cento della massa corporea. Il grasso corporeo essenziale è la quantità minima di grassi che il corpo ha bisogno per funzionare correttamente. Idealmente gli atleti avranno tra il 6 e il 13% di grasso corporeo, spiega il Consiglio Americano sull’esercitazione. Tra il 14 e il 17 per cento del grasso corporeo è considerato l’ideale per la forma fisica per i non atleti, con la percentuale media di grasso corporeo per gli uomini tra il 18 e il 24 per cento.

Età

Un fattore da considerare per determinare le percentuali di grasso corporeo ideale è l’età. Fondamentalmente, come si invecchia, grasso extra fornisce riserve di energia che possono aiutarti a resistere alla malattia. Di conseguenza, le percentuali minime di grasso corporeo sono dell’8 per cento per gli uomini di età superiore ai 40 e sotto, l’11 per cento per gli uomini tra i 41 ei 60 anni e il 13 per cento per gli uomini di 61 anni e più, WeightLossForAll.com spiega.

calcoli

È possibile calcolare le percentuali di grasso corporeo in diversi modi. Un metodo comune prevede la misurazione della circonferenza di molte parti del corpo, tra cui la vita, le anche e il collo, nonché l’altezza complessiva. Altri metodi per determinare le percentuali di grasso corporeo comprendono la misura della capacità della luce di passare attraverso diverse porzioni del corpo e di misurare le dimensioni di diverse pieghe di pelle diverse. La percentuale di grasso corporeo può anche essere misurata confrontando il peso di una persona con il loro volume, che può essere calcolato sommersando l’individuo in acqua.