Quali sono i benefici per la salute del tè bianco d’ago d’argento?

Il tè bianco viene dalle foglie della pianta Camellia sinensis, la stessa che produce tè verde, nero e oolong. Come il tè verde, le foglie di tè bianco sono minimamente elaborate, ma a differenza del tè verde, vengono utilizzate solo le foglie ei germogli più giovani della pianta. Il tè bianco d’ago d’argento è costituito da soli germogli della pianta ed è molto raro, poiché viene raccolto solo due giorni dell’anno. Come tutti i tè bianchi, è alta in antiossidanti e può potenzialmente fornire protezione contro una serie di condizioni.

Contiene antiossidanti

Il tè bianco e il tè verde hanno quantità simili di catechine, una classe di antiossidanti, secondo uno studio pubblicato nel 2010 nel “Journal of Food Science”. Il tè bianco, tuttavia, aveva una capacità complessiva di antiossidanti rispetto al tè verde, conducendo ricercatori a supporre Che il tè bianco può avere un livello inferiore di antiossidanti non correlati alle catechine. Quindi, se hai desiderato bere tè verde per motivi di salute, ma non ama il sapore forte, il tè bianco può essere un’alternativa ricca di antiossidanti.

Aiuta a regolare il glucosio nel sangue

Il tè bianco bruciato può aiutare a ridurre i livelli di glucosio nel sangue, potenzialmente aiutando le persone affette da diabete. Uno studio sugli animali pubblicato nel 2011 in “Phytomedicine” ha studiato gli effetti del tè bianco sui sintomi del diabete. In questo studio di quattro settimane, i ricercatori hanno scoperto che consumare un estratto di acqua di foglie di tè bianco ha portato a livelli di glucosio nel sangue più bassi nei soggetti di prova del diabete. Sono stati osservati anche il colesterolo totale e la lipoproteina a bassa densità – il “colesterolo cattivo”. I ricercatori hanno concluso che l’estratto di tè bianco può contribuire a ridurre o forse anche a prevenire i sintomi del diabete, anche se lo studio umano è ancora necessario.

Aiuta a metabolizzare il grasso

Gli antiossidanti nel tè bianco possono aiutare ad aumentare il tasso di rottura del grasso nel tuo corpo. Secondo uno studio pubblicato in un numero di 2009 di “Nutrition and Metabolism”, i ricercatori hanno scoperto che l’estratto di tè bianco ha contribuito a ridurre l’accumulo di trigliceridi nelle cellule di grasso umane coltivate e l’estratto ha anche contribuito a stimolare la rottura dei grassi. La ricerca a lungo termine è ancora necessaria prima che l’estratto di tè bianco possa essere raccomandato per il metabolismo del grasso

Suggerimenti per la preparazione

Tè bianco, come tè verde e nero, può essere acquistato in una forma a sacco a foglie o tè in negozi di tè specializzati, negozi di prodotti alimentari, drogheria asiatica e alcuni supermercati. Il tè bianco è meglio preparato con acqua che è tra 180 e 185 gradi Fahrenheit per evitare di scottare le foglie. Utilizzare circa 2 cucchiai di foglie di tè secche per ogni 8 once d’acqua. Poiché i tè d’ago d’argento sono fatti solo dai germogli, è necessario ripiegare per cinque o sette minuti per ottenere il sapore completo del tè.