I valori che possono essere appresi giocando sport

I giovani spesso iniziano a giocare a sport perché i loro genitori hanno un interesse. Possono vedere la madre o il padre a guardare un gioco in televisione e diventare ispirati, o loro madre o padre possono decidere di beneficiare di questo tipo di attività. Se il giovane si diverte durante il gioco, può portare a una vita di godere di atletica. Indipendentemente dal punto di partenza, ci sono molti valori che possono essere appresi partecipando allo sport.

Lavoro etico

I giovani e i giocatori più anziani possono imparare il valore dell’etica del lavoro giocando sport. Non è solo uscire sul campo, sul campo o sul ghiaccio e suonare il gioco. Devi andare a praticare più volte alla settimana per imparare le abilità necessarie per giocare bene. I giocatori che lavorano duramente migliorano al loro sport scelto e i risultati mostrano come una stagione progredisce. Ad esempio, un giocatore di baseball che prende la pratica battuta ogni giorno vede probabilmente una migliorata oscillazione e maggiore produttività al piatto nella seconda metà della stagione di quanto non avvenne all’inizio dell’anno. Un giocatore che non lavora duro può non vedere lo stesso tipo di progresso.

Lavoro di squadra

Devi anche imparare a lavorare e giocare con gli altri per ottenere il massimo dall’esperienza, anche se non ti viene sempre concesso credito su carta. Nel basket, un giocatore che passa la palla a un compagno di squadra che punteggi ottiene un aiuto al gioco. Tuttavia, un altro compagno di squadra che mette uno schermo per dare al compagno di squadra un colpo aperto non otterrà alcun riconoscimento statistico. Il compagno di squadra che ha preso il tiro aperto sa perché è riuscita a sparare senza che un difensore si avvicini. L’allenatore apprezza anche il giocatore che ha fatto il duro lavoro e ha impostato lo schermo.

Rispetto

A un certo punto della stagione, i giocatori vedono probabilmente la loro squadra che progredisce e vedono anche miglioramenti nel proprio gioco. Si rendono conto che il progresso è il risultato di un duro lavoro. I giocatori hanno tutte le ragioni per essere orgogliosi dei loro risultati e sentire un rispetto di sé per il modo in cui sono migliorati. Capiscono anche che la squadra sul lato opposto del campo sta praticando e giocare altrettanto duro e meritevole rispetto. Il rispetto del tuo avversario porta a mostre di sportività. Questo è un segno di maturità e di sviluppo.

Superare le avversità

Quando un giocatore colpisce tre volte in un gioco, è facile per quel giocatore di sentirsi dispiaciuto per se stesso e vuole smettere. Tuttavia, negli sport competitivi, quasi tutti i giocatori hanno dei risultati negativi di volta in volta. La crescita proviene dal giocatore che ha il brutto giorno, lo accetta e continua a giocare e cerca di migliorare. Quando superate le avversità, imparate che la vita non è sempre facile e che è meglio rimanere con compiti difficili e conquistarli piuttosto che prendere la via da percorrere.