Acido salicilico e allattamento al seno

Le donne che stanno allattando devono essere particolarmente attenti a quali farmaci assumono o utilizzano topically, in quanto questi possono finire in mammelle. Non si desidera medicare accidentalmente il proprio bambino, soprattutto perché anche piccole dosi della maggior parte delle droghe possono essere pericolose per i bambini a causa della loro dimensione minore. L’acido salicilico è un farmaco che si dovrebbe parlare con il medico.

usi

L’acido salicilico viene usato topicamente per trattare una serie di condizioni cutanee diverse, tra cui acne, calli, cereali, forfora, psoriasi, dermatite seborrheica e verruche comuni e plantari. Provoca lo sbucciamento degli strati esterni della pelle ed è assorbito nella pelle. È incluso sia nei farmaci over-the-counter che in quelli prescritti, quindi se stai allattando devi controllare gli ingredienti dei prodotti utilizzati per il trattamento delle condizioni della pelle.

Potenziale problema

Secondo Healthwise, una pubblicazione dell’Università della California, San Diego, trattamenti topici acidi salicilici può passare nel latte materno delle madri infermieristiche e quindi essere ingerito dal bambino. Poiché questo medicinale non è raccomandato per i bambini di età inferiore a due anni, è importante comunicare al medico che stai allattando in modo da poter prendere una decisione consapevole se questo è il piano di trattamento appropriato per te.

considerazioni

Piuttosto che usare un farmaco che potrebbe essere dannoso per il bambino, puoi chiedere al medico se esistono trattamenti alternativi noti per essere sicuri per le donne che allattano. Dovresti anche considerare se hai veramente bisogno della condizione da trattare. Ad esempio, l’acne non è bella o piacevole, ma non è necessariamente necessario utilizzare farmaci per questo.

Prevenzione / Soluzione

Se si deve assumere l’acido salicilico e non vogliono rischiare il vostro bambino a prendere qualsiasi medicinale, è possibile pompare il latte e lanciarlo durante il periodo di trattamento e far passare il bambino con un latte o una formula precedentemente pompati. Questo ti impedirà di interrompere l’allattamento al seno, pur continuando ad offrire il trattamento necessario.

Expert Insight

Secondo la Mayo Clinic, si dovrebbe parlare con il medico in modo da poter valutare i benefici potenziali contro i potenziali rischi di utilizzare acido salicilico durante l’allattamento al seno. Non sono stati studiati studi per determinare la sua sicurezza per i bambini infermieristici.